Ospiti

Alberto Lacagnina

Project and communication manager

Nato il 28 settembre 1988, si fa tutte le scuole fino all’Università senza che succeda niente. Diventa poi Ingegnere Gestionale con Master alla UNSW di Sydney, Australia.

Inizia a lavorare nel trasporto marittimo, fin quando qualcosa non va storto e finisce nel mondo della comunicazione. Inizia come (aspirante) account in TBWA\ Italia, dove segue clienti quali McDonald’s e Rcs (Corriere della Sera e Gazzetta dello Sport); in seguito passa in Jellyfish Cross Media Advertising, dove tra i clienti ha (nuovamente) Rcs e The Walt Disney Company Italia. Passa poi al mondo degli eventi, quando entra come Senior Account nella compagine di ALL Communication (parte oggi di Uniting Group). Ha l’opportunità di ritornare a Genova, dove coordina il team di Inkout, agenzia crossmediale, quale Senior Account Manager.

Ha da poco intrapreso una nuova sfida professionale quale Project Manager nel mondo dell’eyewear.

Alberto Mari

Advertising Specialist @ TWOW

Nasco Speaker Radiofonico, ma abbandono quel mondo per lavorare come freelance nel campo del web marketing.
Da 4 Anni lavoro come web advertising specialist in TWOW. Ho iniziato lavorando solo su Google Ads e Bing Ads, per poi passare al magico mondo di Facebook Ads e adesso sto esplorando mondi come quello di Tik Tok Ads, Pinterest Ads e Spotify Ads. Appassionato di Musica e Vinili e innamorato dello sport.

Alessandro Zuccherofino

Direttore Creativo presso Mission to Heart

Nel 2010, a seguito di un incidente stradale, decido di abbandonare il mio ruolo dirigenziale in un’azienda di servizi informatici per dedicarmi a quello che avrei sempre voluto ma non avevo mai avuto il coraggio di fare: il marketing.Nel 2011, grazie a Un Posto al Copy, scopro l’esistenza del lavoro del copywriter. Da autodidatta, inizio a scrivere per la comunicazione digitale delle attività locali che scelgono di darmi fiducia. Nel tempo i clienti iniziano a diventare sempre più importanti finché nel 2017, grazie a un’agenzia di comunicazione romana, entro in contatto con Paluani e inizio a lavorare sul progetto dedicato alla loro nuova linea esclusivamente vegana: L’Edenista.

Nel 2019, insieme a Marco Onorati e Arnaldo Funaro, fondo Mission to Heart. Per gli amici, MiTH.

In questi due anni abbiamo fatto talmente tante cose che sembra che ne siano passati dieci. Tra queste l’occasione mi impone di ricordarvi il lavoro svolto insieme a Paluani, la gestione della comunicazione digitale di Skipper e Zuegg, le realizzazione di contenuti social per Telepass e Arval e l’inizio di altre splendide collaborazioni con Balocco e Ponti. Ma, secondo me, la cosa più bella che abbiamo ottenuto sono i progress del venerdì pomeriggio. Quando ci guardiamo intorno e vediamo quanti siamo diventati. E tutti ridono mentre si parla seriamente di lavoro.

Claudia Vago

Project Manager @ Fondazione Finanza Etica

Mi chiamo Claudia Vago e mi aggiro in rete con il nome di tigella dal 2008. Mi occupo di comunicazione social da quando esistono i social. Ho lavorato in diversi settori: turismo, cultura, politica, terzo settore. Oggi sono digital project manager di Valori.it, la testata online di Fondazione Finanza Etica.

Cosimo Bruzzese

Film-maker & director

Ho cominciato a lavorare nel 2006 come producer e cinematographer su videoclip che negli anni mi hanno portato alla partecipazione su video per Baustelle, Tre Allegri Ragazzi Morti, Ex-Otago, Irene Grandi, The Zen Circus, Enrico Ruggeri, Bastard Son of Dionisio, Caparezza, Raf, Ligabue Emis Killa, Local Natives, Emma Marrone e Lo Stato Sociale per citarne alcuni. Interessato ai vari aspetti del film-making e dai cambiamenti in atto nel settore, ho approfondito il montaggio e la motion graphic da sin quando studiavo Cinema e Tv all’Università di Bologna e questo mi ha permesso di diventare un Video-Maker completo per il mercato attuale. Oggi vivo a Milano dove ho il mio Studio con Teatro di Posa insieme a un team di video-makers e fotografi e lavoro su Spot per TV e Web, Promo e Programmi TV, Fashion Videos, Videoclip e Corporate Film.
Il documentario e il cortometraggio sono gli ambiti sui quali mi voglio misurare nel prossimo futuro.

Coso

Quello di The Account Academy (ma non possiamo dirvi chi è)

Daniela Montieri

Copywriter e Co-founder A.I. Copy

Copywriter freelance e docente, dal 2003 in poi ho sviluppato la passione per il naming e l’amore per la mia partita Iva. Dal 2014 collaboro come transcreator per diverse agenzie internazionali. Ho lavorato, tra gli altri, per Expert, Lavazza, Banca Popolare di Bari, Q8 Italia, Expedia, Enel, Paluani, Samsung. Nel 2013 ho aperto la community su Facebook “Un posto al copy”, che oggi conta più di 7.000 iscritti, per i cui post declino ogni responsabilità. Non contenta, nel 2016 ho contribuito a fondare l’Associazione Italiana Copywriter. Dal 2019 sono docente di Copywriting e Storia dell’Advertising presso lo IUAD di Napoli.

Elena Grinta

Founder @ beintelligent.eu e Sustainability Hub Lead @ IAA Italia

Sostenibilità, giornalismo, comunicazione, social media: Elena Grinta ha unito tutto ciò nella propria carriera professionale dimostrando un forte entusiasmo e una grande passione fino a diventare ad essere una delle maggiori Ethical Influencer italiane. Come professionista del marketing e della comunicazione ed esperta di sostenibilità, Elena è stata da poco nominata come coordinatrice di tutte le attività di IAA in merito al tema.

Emilio Pozzolini

Sound Designer @ Planar Audio

Musicista e Sound Designer, si diploma nel 2004 in Sound Engineering alla SAE di Milano e successivamente intraprende gli studi di Musica e Nuove Tecnologie al Conservatorio Paganini di Genova. Approfondisce la ricerca attraverso master­class e workshop con Nicolas Collins, Evan Parker, Walter Prati, Annette Vande Gorne, Lawerence Casserley e presso l’Università di Jyväskylä.

È il fondatore dello studio di sound design Planar Audio, con il quale si occupa prevalentemente di musica e sound design in ambito pubblicitario.

Dal 2001 è attivo con il progetto port-­royal, con il quale ha all’attivo 7 album e diversi tour in Europa e Stati Uniti.

Dal 2009 lavora al progetto sperimentale Cabotronium, che intende restituire nuova vita a vecchia strumentazione analogica attraverso modifiche e tecnologie digitali.

Insegna Sound Design alla scuola Mohole e al CFP Bauer di Milano.

Federico Repetto

Founder & Ceo @ The Soulists

Ceo, e founder di The Soulists, società partner dell’agenzia di comunicazione Meloria all’interno del gruppo The Com Union con sedi a Genova, Milano e Mogliano Veneto.

Più di 25 anni di esperienza in marketing strategico, ristrutturazione, network internazionale, crescita e management di aziende leader in tutto il mondo.
La sua carriera lo porta ad operare prima come Sales Director e poi come Direttore Marketing e Business Developer di diverse aziende del settore del Fashion e del Design: tra le altre Poltrona Frau, Tomasoni Topsail, Slam, e Artek.
Negli anni più recenti diventa Head of Strategy dell’agenzia di Design Svedese Stockholm Design Lab dove lavora per Brand come Volvo, Coca Cola, Samsung,
C&A. Nel 2010 fonda la sua società di consulenza strategica The Soulists.

Highlights: Brand DNA, vision, strategical marketing plan, business plans e start ups.

Filippo Ungaro

Brand, Communication & Campaigning Director @ Save the Children Italia

Brand, Communication & Campaigning Director di Save the Children Italia si occupa dello sviluppo del brand e delle campagne dell’Organizzazione. Si occupa di coordinare il Campaigning, il Content, l’Ufficio stampa, l’Advertising, i Testimonial e i Volontari. Comincia il lavoro in Save the Children dopo essere stato Responsabile delle relazioni con i media e ufficio stampa di Lotus Cars Ltd, Hethel in Inghilterra. In oltre 20 anni, Save the Children si è distinta per una comunicazione efficace, autorevole ed innovativa, passando dall’essere una piccola realtà ad elevati livelli di brand awareness e reputazione, conosciuta ad oggi da 9 italiani su 10. Ha vinto il “Premio Comunicatore dell’anno 2010” per le organizzazioni sociali, promosso dalla FERPI, Federazione Relazioni Pubbliche Italiana e dalla Fondazione Valentino nell’ambito del Premio Ischia Internazionale di Giornalismo.

Gianluca Pandolfo

SALES DIRECTOR EMEA @ Patagonia

Gianluca è Sales Director EMEA di Patagonia, B Corp e punto di riferimento mondiale per le imprese impegnate attivamente sui temi legati alla salvaguardia del pianeta.

Ivano Steri

Copywriter & Stand up Comedian

Nella mia ahimè non più breve vita, avendo scavallato gli anta, mi hanno chiamato in mille modi: content writer, copywriter, impostore, stand-up comedian, basso, “simpatico”, attore di teatro, cavallo a dondolo, tutte cose vere almeno in parte. “Ho cominciato a scrivere da bambino”: ecco, non mi sentirete mai dire una cosa del genere, perché nonostante sia vero poco importa per la scrittura pubblicitaria, di cui mi sono appassionato non più tardi di una decina di anni fa. Grazie a Eliana Pavoncello, maestra e mentore, ho imparato che scrivere per la pubblicità è materia complessa, che con la scrittura in sé ha poco a che fare, almeno all’inizio, e necessità di creatività ma anche di mestiere. Al momento, sono freelance e scrivo per web agency, media company e magazine, ma accetto volentieri una scrivania se proprio insistete.
Mi chiamo Ivano Steri, dimenticavo.

Marica Rinaldi

Creative Advisor @ Hueval

Segue come direttore creativo aziende e associazioni nel loro percorso di crescita e internazionalizzazione, nei settori più svariati: dai videogiochi all’architettura, dagli ambienti immersivi all’innovation governance, dalla consulenza aziendale all’agroalimentare. Precedentemente, ha lavorato in Saatchi&Saatchi come art director, sia a Milano che a Roma, per clienti come Feltrinelli, Disney, Renault, Telecom Italia e molti altri. Si occupa di didattica ed alta formazione sia in contesti aziendali che per Università e istituti privati.

Marta Milasi

UX Content Lead @ Telepass Digital

UX Writer e Content Designer da prima che si chiamassero così, per quasi 6 anni sono stata Head of Content in mysecretcase.com, il primo sexy shop online italiano fatto per le donne e non per gli uomini. Divertente eh, ma anche molto complicato. Ora progetto flussi, coordino un team e scrivo CTA e pagine 404 (le mie preferite). Curo la comunicazione e l’esperienza utente di the-district.com, ho aperto un BAR virtuale dove faccio UX e caffè e insegno scrittura creativa agli anzianotti. Ho un’erre un po’ buffa: non chiedermi mai se sono di Venezia.

Michela Gaffo

Fundraising manager / Marketing specialist @ Helpcode

Inizia la sua carriera come pubblicitaria ed esperta di marketing, ma nel 2003 passa al lato chiaro della Forza, e sceglie di fare la fundraiser.

Dopo una lunga esperienza in una grande organizzazione nazionale, in cui ha esplorato ogni possibile tecnica nell’ambito dell’individual giving, dal 2019 ha intrapreso una nuova avventura come Responsabile Comunicazione e Raccolta Fondi per Helpcode, passando al meraviglioso mondo della cooperazione internazionale.

La sua missione è tessere relazioni e convincere il maggior numero di persone possibile che saranno più felici rendendo felici gli altri.

A metà fra punk e nerd, cerca di portare nel suo lavoro il meglio dei due mondi.

Mizio Ratti

Founder, Chief Creative Officer presso Enfants Terribles

Mizio Ratti è uno dei migliori copywriter e direttori creativi italiani.

Nei suoi trent’anni di carriera ha lavorato per oltre 100 brand e ha vinto più di 50 pitch creativi.

Tra gli ultimi lavori che ha firmato c’è la campagna Dash più di successo di sempre, quella con Francesco Totti, e la campagna worldwide Missoni.

Dal 2006 scrive un blog (mizioblog), ma oggi ha anche un podcast (miziopodcast) e una newsletter (mizionewsletter) che conta quasi 1000 iscritti.

https://www.getrevue.co/profile/mizioblog

Paolo Iabichino

Scrittore Pubblicitario / Direttore Creativo / Fondatore Osservatorio Civic Brands con Ipsos Italia / Maestro Scuola Holden

Scrivo pubblicità dal 1990.

Negli ultimi anni ho rivestito il ruolo di Chief Creative Officer di Ogilvy Italia e sono stato ai vertici di WPP, come EMEA Executive Creative Director per tutte le agenzie digitali del Gruppo impegnate su tutti i brand FCA in Europa.

Nei miei 18 anni dentro Ogilvy ho lavorato sui brand più importanti del Gruppo Ferrero e ho scritto per clienti come Alitalia, American Express, Armani, Barilla, Bulgari, Cisco, Condè Nast, Galbani, Google, IBM, Nestlé, Nice, Timberland, Viacom, Wind.

Sono stato due volte giurato al Festival di Cannes e ho fatto parte del Comitato Scientifico dell’Osservatorio Storytelling dell’Università di Pavia che mi ha inserito nel Collegio Docenti per il primo Master universitario dedicato alla narrazione d’impresa. In passato inoltre, ho insegnato in diversi master universitari in social media e comunicazione digitale e dal 2013 al 2016 e sono stato tra i docenti del nuovo indirizzo in Digital Marketing Management della laurea specialistica in Marketing Consumi e Comunicazione dell’Università IULM.

Per anni sono stato tra le firme di Wired Italia e del mensile del No Profit Vita, e nel 2018 ho ricevuto il Premio Emanuele Pirella come “comunicatore dell’anno”. Dal 2018 sono stato scelto dalla Scuola Holden di Alessandro Baricco per essere il Maestro dei College dedicati alle narrazioni transmediali, story design e per i corsi HoldenPro riservati ai professionisti.

Da sempre scrivo per il fundraising e per il terzo settore: ho firmato progetti e attività di comunicazione per Aba, Anlaids, Cadmi, Emergency, Legambiente, World Food Programme e, più recentemente, ho curato il lancio di Clothest* la prima startup solidale dedicata al mondo della moda sostenibile.

La casa editrice Hoepli mi ha affidato la direzione della collana “Tracce”, una fortunata serie di saggi che divulga i temi della cultura digitale sui nuovi paradigmi in atto. Da giugno 2020 collaboro con Ipsos Italia all’Osservatorio Civic Brands, un nuovo progetto editoriale che vuole indagare e raccontare l’impegno sociale delle aziende e brand in Italia.

Oggi mi dedico a nuovi progetti di comunicazione, al servizio di realtà che sentono la necessità di voltare pagina, firmando strategie, progetti editoriali e di comunicazione per clienti come Altromercato, Camera di Commercio Milano, Centromarca, Ente Turismo Langhe Monferrato Roero, Ghelfi Ondulati, IBM, Meet – Centro Internazionale per la Cultura Digitale, Parmigiano Reggiano, Rio Mare, Università Cattolica del Sacro Cuore, Università degli Studi di Urbino, Vitec.

Sara Palmieri

Ux Designer Freelance

Ciao!
Sono Sara Palmieri e mi occupo di Ux Design.
Ho iniziato il mio percorso professionale avvicinandomi alla scrittura, per puro piacere, scrivendo per un’agenzia che semplicemente mi ha dato una possibilità.
La possibilità di conoscere il mondo della comunicazione e del design.

Gavetta in agenzia, scrivendo. Ho fatto corsi di scrittura per capire cosa e come scrivere, poi, in uno dei tanti pomeriggi in agenzia, mi son seduta a guardare un designer lavorare al pc. Wow!

Da quel momento ho iniziato a fare formazione di grafica e web design, continuando a fare gavetta in agenzia.
Sono stata fortunata nel conoscere persone del settore che mi hanno dato fiducia e un passo alla volta ho costruito la mia figura professionale, imparando tanto e sbagliando di più.

Oggi sono una freelance e collaboro con agenzie, aziende e liberi professionisti aiutandoli a costruire, assieme, la strada giusta per arrivare ai loro obiettivi.

Sono completa? Ma nemmeno per sogno!
Studio continuamente: design, software e in particolare i comportamenti umani e la loro interazione con quello che li circonda, dalla lavatrice all’app.

Perché per quanto possano esistere i libretti d’istruzione l’essere umano si cimenterà sempre nel capire, attraverso la disposizione degli elementi, come funzionano le cose.
E allora tanto vale rendergli la cosa quanto più semplice possibile.

Less is more? Di sicuro.
Easy is more? Assolutamente.

Stefano Poletti

Film director & editor

Stefano Poletti è nato nel 1978 a Parma. Pratica lo skateboard da giovanissimo, ma dopo essersi laureato in cinema a Bologna ha smesso di praticare il kick flip, si è trasferito a Milano e ha iniziato la carriera di regista.
Essendo lui stesso un musicista, alla fine degli anni 2000 si fa notare per aver diretto alcuni video musicali all’avanguardia per band allora emergenti come Baustelle, Tre Allegri Ragazzi Morti e The Zen Circus. Da allora, è diventato uno dei registi di video musicali più prolifici del paese.
Negli ultimi 10 anni ha anche lavorato con importanti agenzie pubblicitarie e clienti (come Heineken, Samsung, Rolex ecc…), come regista e filmmaker. Ha diretto video di moda e adv, tra gli altri, per Trussardi, D&G, Armani e Alberta Ferretti.
Tuttavia, a volte si ritrova a riflettere sulla sua carriera sprecata nello skateboard.